La Fondazione
Statuto
Rassegna di Servizio Sociale
Rapporto sul Servizio Sociale
Pubblicazioni EISS
Segretariato Sociale
Progetti
Corsi
Convegni
Contatti
Area riservata

L’EISS E IL SEGRETARIATO SOCIALE…


Il servizio di Segretariato Sociale è un servizio universalistico rivolto a tutti i cittadini ai quali deve poter fornire informazioni su servizi e prestazioni pubbliche e private appartenenti ad una molteplicità di aree. Esso deve fornire al cittadino risposte a varie esigenze informative nell’ampio settore dei servizi sociali, sanitari, educativi e culturali.

Nel 1971 Nicola Abbagnano scriveva sul giornale “La Stampa”: “Tutte le scelte, dalle più banali alle più importanti, da quelle strettamente personali a quelle che investono il destino di gruppi o di intere comunità, dipendono dalla quantità e qualità delle informazioni di cui disponiamo e dalla nostra capacità di utilizzarle”. “…Quando l’informazione manca o quando, essendo disponibile, non è utilizzata, i problemi rimangono insolubili. Questo accade anche per i problemi della vita quotidiana. Solo la registrazione, la selezione e l’uso accorto delle informazioni limita la forza del caso e diminuisce il rischio dell’insuccesso. Il caso può anche far vincere una lotteria, ma nessuno può contare su questa vincita; e comunque bisogna tenersi informati della lotteria e del biglietto vincente”.

Il servizio di Segretariato Sociale rappresenta la risposta istituzionale al diritto dei cittadini di un determinato territorio e della comunità nel suo complesso a ricevere  informazioni esatte, dettagliate, esaustive e pertinenti sul complesso dei servizi, delle procedure per accedervi, delle prestazioni, delle normative utili ad effettuare una libera scelta tra le risorse sociali disponibili per poterle utilizzare correttamente.
Il servizio persegue queste finalità:

a) costituire per la comunità locale una sede di riferimento presso la quale è possibile ottenere informazioni personalizzate in relazione a specifiche esigenze e, se necessario, aiuto affinché sia assicurato l’accesso alle risorse;

b) contribuire a rendere effettiva la partecipazione dei cittadini all’attività dell’amministrazione costituendo una sede attiva di diffusione delle informazioni che riguardano l'intera collettività o fasce estese della popolazione;

c) collaborare con i servizi e con le forze sociali del territorio nella rilevazione dei bisogni emergenti e nella verifica della funzionalità e rispondenza delle risorse alle necessità dell’utenza;

d) fornire agli amministratori pubblici il panorama aggiornato e documentato del rapporto qualitativo e quantitativo intercorrente tra bisogni e risorse nei settori considerati quale base conoscitiva utile all’attività di programmazione.
Le situazioni sono talora complesse e investono strutture, servizi, prestazioni diverse.
Il servizio vuole essere, per le persone e per la comunità, un luogo privilegiato di riferimento dove le informazioni che sono gestite da enti diversi (Provincia - Comune - Municipio - ASL - Prefettura - Tribunale - Istituzioni private – ecc.) vengono ricomposte e riaggregate “su misura”, cioè in base alle specifiche esigenze dell’individuo o di gruppi sociali definiti.
Caratteristica del servizio è, infatti, quella di considerare l’individuo nella sua globalità e di affrontare le situazioni nella loro complessità così da evitargli innumerevoli spostamenti da un ufficio all’altro e informazioni per lo più prettamente burocratiche.
In presenza di persone più fragili o non in grado di utilizzare bene l’informazione, l’operatore del segretariato si attiva per aiutarlo nelle procedure necessarie per conseguire una prestazioni fino a fissare appuntamenti con il servizio al quale è opportuno rivolgersi o ad effettuare – se necessario – visite domiciliari.
L’EISS ha studiato, progettato, sperimentato e varato un servizio assolutamente innovativo, fondato sul colloquio tra un operatore adeguatamente formato ed informato ed i cittadini che hanno bisogno di notizie esaurienti ed aggiornate sul servizi presenti e disponibili nel territorio.
Negli ultimi 30 anni l’EISS ha sistematicamente approfondito e aggiornato lo standard del Segretariato Sociale, ha curato la formazione degli operatori, ha gestito servizi e svolto numerosi interventi per la sua divulgazione contribuendo così anche alla redazione della Legge 328/00, che lo pone tra i servizi essenziali, anche se occorre una più esatta definizione.
L’EISS è stato il primo Ente in Italia che sin dal 1968 ha studiato, messo a punto e sperimentato in  tutte le Regioni meridionali e in Piemonte il Servizio di Segretariato per l’Informazione Sociale.
Nel 1971 l’EISS ha pubblicato la prima edizione dello Standard del Servizio di Segretariato Sociale, successivamente aggiornata, proseguendo nella gestione del Servizio sino al trasferimento dello stesso e del personale impiegato alle Regioni.
La gestione di quel Sevizio prosegue ancora, in virtù di quanto disposto dalla Legge Regionale n. 4/88, in Sardegna in convenzione con i Comuni interessati. In quella Regione l’EISS ha anche realizzato, curandone l’aggiornamento, la Banca Dati sulle risorse disponibili anche con l’apporto della IBM.

In Sicilia, in collaborazione con il Governo Regionale, l’EISS ha curato la formazione degli Operatori del Segretariato Sociale nelle nove Province dell’Isola con il Progetto Paros I° negli anni 1993-1994. Negli anni 1998-1999, in collaborazione con la Provincia Regionale di Caltanissetta l’EISS ha realizzato la promozione del Servizio di Segretariato Sociale nei venti Comuni della Provincia, con la messa a punto del Progetto del Servizio, con la formazione del personale e con la costruzione di una Banca Dati.

Significativo è stato l’impegno dell’EISS anche sul piano dello studio e della ricerca sia in collaborazione con il Ministero del Lavoro, con il quale ha realizzato tra l’altro l’unica ricerca in materia a livello nazionale ed europeo, sia con il MIUR in materia di sistema informativo e di Segretariato Sociale.
Nella Regione Lazio l’EISS ha realizzato corsi di formazione per operatori del Segretariato Sociale con la propria Scuola Superiore di Servizio Sociale, riconosciuta dalla Regione, ed ha recentemente avviato un significativo confronto con il Comune di Roma e con tutti i Municipi romani mettendo a punto un progetto di formazione per operatori del Servizio. In questo quadro l’EISS ha promosso e realizzato il 5 febbraio 2002 un Seminario su “Il Segretariato Sociale nei Municipi del Comune di Roma” riservato ai rappresentanti di tutti i Municipi, con la partecipazione dell’Assessore ai Servizi Sociali del Comune, Raffaela Milano.

Nel mese di ottobre 2003 il II° Municipio di Roma ha affidato all’EISS un progetto per la formazione del personale che opererà nel servizio di “Segretariato Sociale” dell’U.O. SECS dello stesso Municipio.

Nel mese di febbraio 2004 l’EISS ha firmato una convenzione biennale 2004-2005 con il I° Municipio al fine di realizzare il progetto “Segretariato Sociosanitario integrato – Segretariato Sociale Professionale – Porta unitaria di accesso al Sistema dei Servizi” ai sensi della L. 328/00. Nell’articolo 1 della convenzione si legge: “…Questo Municipio intende affidare all’Organismo la gestione del servizio di Segretariato sociosanitario integrato al fine di migliorare la capacità di informazione ed accoglienza dei cittadini, favorendo la fruizione di tutti i servizi a carattere sociale attivi sul territorio promovendo anche forme partecipative e di mutuo aiuto, sviluppando un rapporto sempre più diretto con i cittadini e favorendo la formazione del personale…”.

 



Segretariato Sociale


Il Segretariato Sociale è un servizio che si rivolge a tutti i cittadini che vogliono avere informazioni riguardanti la realtà sanitaria, sociale, culturale, scolastica, educativa e sportiva del territorio e risponde all’esigenza primaria dell’utente di avere informazioni complete e verificate, ma anche consulenza e orientamento in merito ai diritti, alle prestazioni e alle modalità di accesso dei servizi...

 

L'EISS e il Segretariato Sociale



EISS Ente Italiano di Servizio Sociale - viale F. Baldelli 41, 00146 - Roma - info@eiss.it

Powered by Weblab Powertech - www.marcopaoli.net © 2004